A seguito dell’emergenza Coronavirus, ASM Energia non procederà alla sospensione delle forniture per morosità durante il periodo di emergenza.

Per le bollette di gas ed energia elettrica con scadenza il 24 Aprile e il 30 Aprile, ASM Energia non applicherà interessi di mora per ritardato pagamento se tali bollette saranno pagate rispettivamente entro l’11 Maggio e il 18 Maggio.