«L’acquisizione a condizioni favorevoli della materia prima ci consentirà di rafforzare un modello di sviluppo aziendale in grado di creare condizioni di vendita ancor più concorrenziali». Così l’avvocato Furio Suvilla, presidente di Asm Energia S.p.A., in merito all’esito della procedura di acquisto diretto di gas, mediante valutazione comparativa delle offerte, promossa dall’azienda di Viale Petrarca con l’intento primario di creare una sana competizione tra i fornitori e quindi, di riflesso, un ritorno tangibile per il soggetto proponente. «Pur non essendo sottoposti a limiti temporali stringenti, abbiamo ritenuto di dover dare vita a questa procedura interna, che ha una natura privata, nel corso del mese di maggio, per sfruttare la particolare situazione del mercato. E abbiamo avuto un riscontro positivo, che ha confermato la bontà delle nostre valutazioni». Il fornitore prescelto risponde al nome di Hb Trading S.p.A., società avente la sede operativa a Sarzana, in provincia di La Spezia.

L'Avv. Furio Suvilla con l'Assessore Matteo Lanfranco Mirabelli

L’Avv. Furio Suvilla con l’Assessore Matteo Lanfranco Mirabelli

Suvilla, a poco meno di un anno dall’insediamento, analizza alcuni momenti chiave della sua presidenza: «Il primo obiettivo era proprio quello riguardante la procedura comparativa relativa alla fornitura per il 2017-2018, il risultato ottenuto è soddisfacente. Lo scorso venerdì, 26 maggio, è stata inoltre approvata la proposta di bilancio redatta dal Consiglio di amministrazione, che dovrà ora essere sottoposta ai soci in occasione della prossima assemblea». Il volume d’affari presentato dal bilancio ammonta a circa 46 milioni di euro, con un utile che si assesta a poco più di 2 milioni, in crescita rispetto allo scorso anno.

Un valore che Asm Energia sta perseguendo riguarda altresì la vicinanza sempre più concreta a famiglie e imprese: «La nostra azienda sta modellando la propria filosofia operativa sul concetto di territorialità, che unito alla qualità del servizio fa di Asm Energia una scelta sicura. Abbiamo ramificato la nostra presenza commerciale attraverso otto sportelli in altrettanti comuni e con tutta una serie di convenzioni con realtà associative dislocate in Lomellina. L’intento primario, per l’immediato futuro, è quello di rafforzare ulteriormente questa presenza. In tal senso non può che farci piacere il fatto che siano ormai le stesse associazioni a contattarci per chiedere di instaurare convenzioni ad hoc. Ne sono convinto: un sistema che fa rete consente di creare sviluppo». Nello specifico, si tratta di convenzioni, per luce e gas, che prevedono uno sconto speciale. Sono dedicate ad associati, attività e utenze intestate alla famiglie e ai parenti di primo grado. «Voglio ripetere quanto già affermato in precedenza – sottolinea l’avvocato Suvilla – Asm Energia è soprattutto un’azienda fatta di persone, il cui primo intento è quello di rispondere positivamente e con concretezza alle esigenze e alle istanze della comunità con cui si interfaccia quotidianamente».

Storicamente, Asm Energia S.p.A. rappresenta un riferimento territoriale per la gestione del servizio gas, occupando la prima posizione nella griglia degli operatori attivi in Lomellina. Negli anni, con l’ampliamento anche all’energia elettrica, l’azienda ha espresso in maniera chiara il desiderio di offrire alla clientela un servizio completo. Un unico gestore, quindi, per semplificare la vita dei cittadini. «La mission è chiara: vogliamo svilupparci ulteriormente – conclude il presidente – attraverso un modus operandi sano e trasparente che costituisce il più efficace approccio per affrontare le sfide di oggi».

Un plauso all’operato di Suvilla, è giunto in conferenza stampa anche da Matteo Lanfranco Mirabelli, assessore del Comune di Vigevano con deleghe a Cultura, Ambiente e Rapporti con le Partecipate. «A distanza di un anno abbiamo effettivamente visto l’azienda crescere, rapportarsi con il territorio, seguendo le esigenze che partono dal territorio stesso – ha commentato Mirabelli –  il presidente di Asm Energia ha infatti portato avanti in maniera intelligente la gestione dell’azienda» 

Rassegna stampa